News per tenervi aggiornati

Questa sezione ha lo scopo di raccontare il Progetto Fai la differenza, c'è... attraverso parole e immagini.

Format talk DA VENTI A TRENTA

Inizia finalmente l’Eco-Festa del Festival della Sostenibilità! Nel centro commerciale Euroma2, due giorni di eventi, incontri, interviste e laboratori per parlare di sostenibilità e sviluppo sostenibile. Nel Format talk DA VENTI A TRENTA del Festival della Sostenibilità di sabato 24 e domenica 25 luglio, insieme agli ospiti si parlerà ancora degli obiettivi 13, 14 e 15 dell’Agenda 2030: lotta contro il cambiamento climatico, vita sott’acqua, vita sulla terra. Interverranno Stefano Mangini volontario di Greenpeace, Carmela Lalli Assessore ai Diritti alla Scuola Crescita Culturale, Turismo e Sport - Municipio IX EUR, Salvatore Magri navigatore ed esploratore del Best Explorer barca a vela.

Con Stefano Mangini parlerà di Greenpeace. “Il pianeta è la nostra casa. Non c’è salute in un Pianeta malato. Aiutaci a proteggerlo". Uomo e natura sono interconnessi. Se ci prendiamo cura del Pianeta, il Pianeta si prenderà cura di noi. Proteggere il pianeta significa opporsi alla distruzione degli oceani, delle foreste e del clima e battersi per difendere la nostra aria, la terra e le acque dall’inquinamento selvaggio’. Greenpeace è un'organizzazione non governativa ambientalista e pacifista fondata a Vancouver nel 1971. Greenpeace è famosa per la sua azione diretta e non violenta per la difesa del clima, delle balene, dell'interruzione dei test nucleari e dell'ambiente in generale.

Fab/Lab dello stoytelling

L’Eco-Festa del Festival della Sostenibilità che si svolgerà nel weekend del 24 e 25 luglio 2021 presso il Centro Commerciale Euroma2, prevede tantissime iniziative tra le quali i Fab/Lab “Message in a box”, il Fab/Lab del riciclo creativo e itinerante e il Fab/Lab dello storytelling. L’Eco-Festa del Festival della Sostenibilità è una kermesse nella quale artisti, artigiani, start up, imprese innovative di settore potranno farsi conoscere dal largo pubblico, illustrando la propria attività per promuovere i prodotti e/o le buone prassi consentendo di diffondere e sensibilizzare i cittadini sui temi del recupero, riuso e riciclo, nel rispetto dell’ambiente; delle fonti d’energia pulite e rinnovabili e della conoscenza dei concetti di uno “sviluppo sostenibile del pianeta”, dell’economia circolare e dell’Agenda 2030. Incontri, work-shop, public relations, interviste e creazione di network per parlare e promuovere in modo semplice, diretto e comprensibile di sostenibilità. Un evento dedicato sia agli adulti che alle bambine e ai bambini e ai giovani, con tante iniziative in programma! Partendo dagli espositori artisti o appassionati dell’arte del riciclo, passando per gli artigiani e le start-up con cui organizzeremo laboratori, atelier e workshop; incontri, racconti e interviste.

Format talk DA VENTI A TRENTA

Nel Format talk DA VENTI A TRENTA del Festival della Sostenibilità di venerdì 23 luglio, insieme agli ospiti si parlerà degli obiettivi 13,14 e 15 dell’Agenda 2030: lotta contro il cambiamento climatico, vita sott’acqua, vita sulla terra. Gli ospiti che interverranno sono il fisico climatologo del CNR Antonello Pasini, la scrittrice e giornalista ambientale Tosca Ballerini, il Presidente dell’Associazione “Il Taccuino di Darwin” Andrea Merusi, il consulente finanziario Fabio perna. Antonello Pasini è docente di Fisica del clima all’Università Roma Tre. Elabora e applica modelli matematici per lo studio dei cambiamenti climatici recenti. Ha pubblicato numerosi articoli su riviste internazionali, ed ha scritto anche vari libri divulgativi tra cui gli ultimi sono "Effetto serra, effetto guerra” e "L'equazione dei disastri". E’ autore del primo blog italiano sul clima "Il Kyoto fisso", che ha vinto recentemente il Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica. Durante il suo intervento si parlerà dei cambiamenti cimatici recenti, a cosa dono dovuti, come facciamo a capire che la colpa è dell’uomo. Inoltre ci spiegherà perché pochi gradi in più, potranno arrecare gravi conseguenze ai territori, agli ecosistemi e all’uomo. Tosca Ballerini è specializzata in biologia marina, ricercatrice e comunicatrice scientifica. Progetta e organizza programmi di “Citizen science”.

Il Fab/Lab del riciclo creativi e itinerante

Tutto è pronto per l’Eco-Festa del Festival della Sostenibilità che si svolgerà nel weekend del 24 e 25 luglio 2021 presso il Centro Commerciale Euroma2. L’Eco-Festa del Festival della Sostenibilità è una kermesse nella quale artisti, artigiani, start up, imprese innovative di settore potranno farsi conoscere dal largo pubblico, illustrando la propria attività per promuovere i prodotti e/o le buone prassi consentendo di diffondere e sensibilizzare i cittadini sui temi del recupero, riuso e riciclo, nel rispetto dell’ambiente; delle fonti d’energia pulite e rinnovabili e della conoscenza dei concetti di uno “sviluppo sostenibile del pianeta”, dell’economia circolare e dell’Agenda 2030. Incontri, work-shop, public relations, interviste e creazione di network per parlare e promuovere in modo semplice, diretto e comprensibile di sostenibilità. Un evento dedicato sia agli adulti che alle bambine e ai bambini e ai giovani, con tante iniziative in programma! Partendo dagli espositori artisti o appassionati dell’arte del riciclo, passando per gli artigiani e le start-up con cui organizzeremo laboratori, atelier e workshop; incontri, racconti e interviste. Durante le due giornate dell’Eco-Festa del Festival sono previsti dei Fab/Lab, tra i quali quello del riciclo creativo e itinerante.

Management Creare e Comunicare | Coding Digitest.net

Package Mercury - Ver. 1.0.3


Questo sito utilizza Cookies per il suo funzionamento.Clicca qui per maggiori informazioni.