Ricendario 2024 - Claudia Carrisi | INVOLTINO VIGNAROLA ALLA ROMANA A MODO MIO

La ricetta "INVOLTINO VIGNAROLA ALLA ROMANA A MODO MIO" di Claudia Carrisi presentata in occasione del Contest "FAI LA DIFFERENZA! RECUPERA IN CUCINA! le Tradizioni del Lazio".

Scopriamola insieme.

Ingredienti

  • fave
  • piselli
  • bacon
  • fettina di carne di vitello
  • formaggio pecorino
  • Carciofo sott'olio
  • cipolla
  • olio d'oliva
  • sale e pepe q b

Preparazione

Per prima cosa prepariamo le fave e i piselli in un pentolino con olio d'oliva soffriggete un po di cipolla appena sarà dorata aggiungere piselli ,fave, mezzo bicchiere d'acqua sale e pepe a piacere .
Appena saranno pronti prendiamo la fettina di carne spolveriamo con po di sale e aggiungete le fave , i piselli, i carciofini sott'olio e il formaggio pecorino. Avvolgete il tutto e dopo ricoprite l involtino con delle fettine di bacon.
Prendiamo una padella aggiungete il sughetto ricavato dalla cottura dei piselli e delle fave e poi adagiate l'involtino il grasso del bacon quando si scioglie darà un tocco di sapore in più. Coprite il pentolino e a fuoco basso iniziate a cuocere, girate ogni tanto. 15 minuti e il nostro involtino è PRONTO.

La scelta della Ricetta

Ciao a tutti oggi voglio presentarvi la mia ricetta che rivisita una tipica ricetta Romana riuscendo a riciclare anche quello che avevamo a casa. Ho scelto come ricetta la Vignarola che è un contorno tipico romano ma ho deciso di variarla richiudendo questo contorno all'interno di una fettina di carne di vitello. Ed è così che nasce l’involtino Vignarola.

Il SONETTO

Se dovessi abbinare una canzone sceglierei "Roma non fa la stupida stasera".

Management Creare e Comunicare | Coding Digitest.net

Package Mercury - Ver. 1.0.3


Questo sito utilizza Cookies per il suo funzionamento.Clicca qui per maggiori informazioni.