Vieni a La Città in Tasca a ballare con i Riciclato Circo Musicale

Ci siamo. Domenica 2 Settembre è il grande giorno dell’inaugurazione della gemellata di FAI LA DIFFERENZA C’È… CIRCUSTENIBILE, La Città in Tasca - storica manifestazione ludico-culturale che da anni intrattiene i bambini ed i ragazzi romani con tanti giochi e spettacoli che promuovono spazi urbani sempre più a misura di bambino. Organizzata dall’Associazione Arciragazzi Roma, è nata negli anni ’80 ed è oggi giunta alla XXIV Edizione, facendo parte del programma dell’Estate Romana promossa da Roma Capitale Assessorato alla Crescita culturale.

La manifestazione ha l’obiettivo di condurre bambini e ragazzi a sperimentare linguaggi nuovi, scoprire realtà culturali e sociali diverse, conoscere ed apprezzare le arti, ampliare i propri orizzonti, sensibilizzandoli, fin dalla prima età, al mondo delle arti per una crescita formativa ed educativa.
Alle ore 21 si festeggerà con il concerto dei Riciclato Circo Musicale, che fa parte del programma di FAI LA DIFFERENZA C’È… CIRCUSTENIBILE. La band è riconosciuta in Italia ed in Europa per il suo particolare utilizzo di materiali di recupero e oggetti di uso comune nella realizzazione di strumenti musicali: i quattro singolari musicisti realizzano sia strumenti musicali già conosciuti, ma anche e soprattutto strumenti totalmente nuovi ed inventati da loro stessi.

Dal 2 al 13 Settembre, all’interno de La Città in Tasca sarà possibile visitare il "Cantiere delle re boat", dove i Green Team che parteciperanno alla gemellata regata riciclata costruiranno la loro imbarcazione!
Tutti i visitatori del Parco degli Scipioni e partecipanti a La Città in Tasca potranno visitare il cantiere e cimentarsi nella costruzione della propria recycled boat con cui prendere il largo nel Lago dell’Eur di Roma dal 14 al 16 Settembre.
Durante le dieci giornate della manifestazione, i Tutor della regata saranno al vostro fianco per assistervi ed aiutarvi nella realizzazione delle recycled boat e lo Staff vi fornirà eventuali materiali necessari (boccioni di plastica e pallet), della dispensa di riciclo di Master RecycleBoat. 

E non è tutto! Sempre all’interno del cantiere l'artista Matteo Giovannone coordinerà la costruzione dell’opera di Urban Art sociale dal titolo “La vita è un capolavoro, la guerra un folle salto nel buio” che sosterrà la campagna STOP ALLE BOMBE SUI CIVILI, lanciata dall’Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra Onlus.

Per maggiori info sul programma delle manifestazioni consulta il Calendario e seguici sul nostro Canale Facebook.
Per te tante novità e sorprese!